Il Progetto

Il progetto “Elisir – Smart Living” si riferisce al Processo di Ideazione e di Configurazione, in termini di Digitalizzazione, di una Catena di Fornitura Industriale relativa al Settore delle Costruzioni incentrata sulla Intelligent Home e sullo Smart Building del Patrimonio Immobiliare Privato (in particolare di Edilizia Residenziale Condominiale) sotto il triplice aspetto del Miglioramento Sismico,  Riqualificazione Energetica e Smart Occupancy.

Il Progetto Industriale proposto attiene in maniera sistemica a un modello di business che abiliti un approccio olistico basato su apposita sensoristica, sia nella fase di audit/diagnosi preliminare all’Intervento sia nelle fasi, susseguenti all’Intervento medesimo, denominate di Soft Landings e di Operations & Maintenance.

L’assunto fondamentale che sta alla base della proposta si riferisce alla produzione di grandi ed eterogenee moli di dati (Big Data), in buona parte forniti dai Processi Digitalizzati di Progettazione e di Esecuzione e dalla Sensoristica, che, opportunamente elaborati in termini di Machine Learning, possano consentire di semi-automatizzare e migliorare le prestazioni degli Immobili Rigenerati.

L’apparato sensoristico che sarà dispiegato, oltre a caratteristiche di multifunzionalità, o di integrazione dei dispositivi di captazione e di attuazione, presenta sia una valenza “diffusa” sia una valenza “puntuale”, riferibile, ad esempio, alla concezione di dispositivi idraulici o di oscuramento appositamente sensorizzati al fine di ottimizzarne la vita utile e di provvedere alla loro sostituzione in maniera predittiva, trasferendone gli oneri, ad esempio, alle compagnie assicurative.

Una ulteriore peculiarità dell’integrazione risiede nell’incorporare nelle soluzioni tecnologiche e organizzative la logica finanziaria che permetta di ottimizzare i benefici derivanti sia dalla leva fiscale sia da quella assicurativa.

Immagine1
Immagine2